Ultima modifica: 3 maggio 2016

Polo Tecnico Va.Pro.Tur.

Banner lungo

POLO TECNICO PROFESSIONALE PER IL TURISMO

VA.PRO.TUR (VAlorizzazione, PROmozione TURistica)

LA GENESI

Il Polo si è costituito nell’estate del 2013 su sollecitazione di Regione Lombardia (decreto n. 5411 del 21/06/2013) che intendeva favorire le aggregazioni tra scuole, enti di formazione, università e realtà territoriali al fine di costituire filiere settoriali che favorissero la formazione per competenze corrispondenti ai fabbisogni del territorio. L’Istituto “Vittorio Emanuele II”, sede del più consistente indirizzo turistico della provincia, ha assunto il ruolo di capofila promuovendo  l’aggregazione di altri istituti ed enti di formazione ed insieme a loro ha costruito alleanze con il mondo del lavoro.

Con la costituzione dei PTP la Regione ha inteso perseguire i seguenti obiettivi:

  • valorizzare il contributo delle imprese nella definizione dei fabbisogni formativi al fine anche di favorire la coerenza dei percorsi di istruzione e di IeFP con le esigenze del tessuto produttivo;
  • rafforzare l’acquisizione delle competenze negli ambienti della produzione (alternanza, apprendistato);dare concreta attuazione agli spazi di flessibilità curricolare dei percorsi di istruzione tecnica, professionale e di formazione professionale;
  • promuovere contesti di apprendimento dinamici, valorizzando la flessibilità organizzativa delle istituzioni scolastiche e formative;
  • rafforzare il rapporto tra sistema dell’istruzione e formazione e i sistemi della ricerca tecnologica per favorire il trasferimento della ricerca industriale alle imprese;
  • prevedere un forte raccordo nella diversificazione dell’offerta formativa in relazione agli ambiti di specializzazione.

E’ stato subito evidente come il Polo potesse essere una risorsa importante per il settore formativo e anche per quello produttivo considerando la situazione del contesto territoriale delle provincia di Bergamo:

  • la crisi del settore industriale e manifatturiero pone la necessità di valorizzare il settore turistico sviluppandone le potenzialità e superando la frammentazione
  • l’istruzione e la formazione devono farsi carico delle esigenze del territorio definendo profili di competenze in stretta collaborazione con il mondo del lavoro
  • il centro di ricerca dell’Università di Bergamo sulle tematiche del territorio e in particolare sul turismo rappresenta riferimenti importanti per l’interpretazione dei dati e la pianificazione di un sistema turistico integrato

Con Decreto 10508 del 15/11/2013 emesso dalla Direzione Generale Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Lombardia è stato approvato l’elenco delle manifestazioni di interesse alla costituzione dei Poli Tecnico-Professionali presentate a valere sull’avviso di cui al decreto n. 5411 del 21/06/2013 cui l’ITCTS Vittorio Emanuele II aveva aderito  ed è stato ammesso alla costituzione di un PTP per l’area turismo denominato Va.Pro.Tur. (Valorizzazione e Promozione del Turismo).

LA COMPOSIZIONE

Il Polo è attualmente così costituito:

ITCTS“VITTORIO EMANUELE II” Bergamo
ISIS “ZENALE E BUTINONE” Treviglio (BG)
ISIS “ANDREA FANTONI” Clusone (BG)
IPSSAR di SAN PELLEGRINO TERME San Pellegrino T. (BG)
Ente Formativo “AFP del PATRONATO S. VINCENZO” Clusone (BG)
Ente Formativo “ENAIP” Bergamo
Ente Formativo “ABF” Clusone (BG)
Università degli Studi di Bergamo CST – CESTIT Bergamo
Impresa OVET Srl Bergamo
Impresa IATO Srl (HOTEL MILANO) Castione della Presolana (BG)
CLASS SCAY Service Bergamo
TEAMITALIA srl Bergamo
Centro di Ricerca Questio – BERGAMO SVILUPPO Bergamo
Ente di promozione del territorio A.S.T.R.A. Clusone (BG)
Ente di promozione del territorio COORALTUR Castione della Presolana (BG)
Ente di promozione del territorio PROMOSERIO Ponte Nossa (BG)
Associazione esercenti e commercianti ASCOM Bergamo
Confesercenti – CESCOT Bergamo

lA PRESENTAZIONE DEI POLI ALLA FIERA DI VERONA IN OCCASIONE DI JOB ORIENTA 2013

L’ITCTS Vittorio Emanuele II è stato invitato a presentare il proprio progetto presso lo stand di Regione Lombardia a Job Orienta 2013 una importante manifestazione che si è svolta presso la Fiera di Verona nei giorni 21-22-23/11/2013. Elemento di particolare rilievo è che su 56 Poli ammessi in tutta la regione soltanto tre istituti sono stati chiamati a rappresentare la Lombardia. La presentazione avvenuta il giorno 22/11/13 alla presenza di Gabriele Toccafondi (Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Istruzione), Valentina Aprea (Assessore all’Istruzione, Formazione e Cultura di Regione Lombardia), Francesco De Sanctis (Direttore generale U.S.R. Lombradia) può essere visualizzata al seguente link: http://youtu.be/V4cLjG2et1E.


ptpyoube

SOTTOSCRIZIONE DELL’ACCORDO DI PARTENARIATO

In data 14 gennaio 2014 è stato perfezionato l’atto con cui è formalizzato l’accordo di partenariato (A.T.S.) che ha sancito la nascita effettiva del Polo.

BANDO PREMIALITÀ

Il bando regionale prevedeva che per i Poli Tecnico-Professionali prevedeva che si sarebbero potuti stabilire criteri di valutazione premianti nell’ambito delle misure di Regione Lombardia e con successivi provvedimenti potranno essere definite specifiche linee di finanziamento.

Con il Decreto 3111 del 10/04/2014 è stato approvato l’Avviso pubblico per l’assegnazione della premialità ai migliori Poli Tecnico Professionale (PTP) con cui  REGIONE LOMBARDIA e USR hanno inteso:

  • premiare le attività volte a realizzare traguardi e risultati che qualificano in maniera peculiare l’identità e la funzione dei Poli Tecnico Professionali (PTP) costituiti;
  • premiare i PTP in grado di garantire una interconnessione solida, proficua e funzionale tra i soggetti della filiera formativa e le imprese della filiera produttiva.

ENTITA’ PREMIO: EURO 30.000 per ognuno dei migliori 12 poli.

Il giorno 21/11/2014 presso la Fiera di Verona in occasione di JOB ORIENTA 2014 l’assessore regionale all’istruzione Valentina Aprea ha comunicato i nominativi dei 12 Poli premiati tra cui il Va.Pro.Tur.

ATTIVITÀ SVOLTE

  • Incontri di progettazione e raccordo dei componenti del Polo
  • Attività costanti di coordinamento
  • Attività del gruppo tecnico su incarichi mirati di lavoro per la rete
  • Impegno del coordinatore a tenere le fila della rete, ampliarla e a partecipare agli incontri e confronti esterni
  • Formazione docenti: giornate intensive a settembre 2014 e seminari monografici in itinere
  • Formazione studenti: 2014 e 2015 seminari tenuti nelle scuole da esperti del mondo del lavoro e dell’università rivolti a tutti gli studenti delle ultime classi di corso
  • Corso IFTS “tecniche per la promozione di prodotti e servizi turistici con attenzione alle risorse, opportunità ed eventi del territorio” anno scol. 2014/15: occasione importante di integrazione nella formazione delle competenze presenti nel Polo e dunque delle scuole, del mondo del lavoro e dell’Università che hanno poi costituito una base di riferimento per i profili e i progetti di alternanza.
  • Progetto per Corso IFTS anno 2015/16 approvato ma non finanziato

PROSPETTIVE

Alternanza Scuola-Lavoro: la progettazione, le esperienze e soprattutto le sinergie presenti nel Polo costituiscono una base di elaborazione comune per:

  • la formazione delle competenze degli studenti
  • lo sviluppo professionale dei docenti
  • la visione strategica delle scuole e della rete stessa

Servizi di Placement: la necessità di valorizzare i servizi al lavoro già attivi presso alcuni componenti del Polo a beneficio di tutta la rete, sta impegnando il coordinamento nella definizione di un accordo che porti a integrare strumenti, procedure e competenze professionali.

Progettazione di IFTS: il modello realizzato e le professionalità sono risorse che il Polo intende mantenere attive partecipando ai nuovi bandi

Costituzione di un ITS: lo studio di ITS operanti in ambito turistico e l’analisi delle esigenze del territorio, impegnano il Polo a sviluppare progettazione di questo livello e a fornire le necessarie specializzazioni nel profilo tecnico professionale

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi